Il linguaggio è lo strumento unico ed indispensabile di cui gli esseri umani dispongono per esprimere la loro facoltà di ripercorrere il tempo; facoltà che, se anche non li libera dalla tirannia unidirezionale del tempo cronico, consente loro di distillare una dimensione umana del tempo. La mobile ottica interiore permette di discendere il tempo come di risalirlo, e il racconto vive di questo andirivieni. Fa uso del tempo cronico (che è la meno inventiva e meno inventabile delle sue finzioni) come del tracciante capace di rivelare l’esperienza viva del tempo contenuta in questo va e vieni.

Questa durata umana, renitente allo scorrere inesorabile della cronicità e all’oggettività del tempo in quanto «successione di avvenimenti», è la sostanza preziosa che l’esperienza deposita, e costituisce la piccola eternità che ciascun individuo, esprimendola, può opporre alla disumana eternità di Chronos.

Il saggio, orientato all’analisi e all’interpretazione del testo letterario e in special modo della narrativa letteraria, mette in luce e in rilievo le specificità formali e la sostanza semantica, tematica e antropologica dell’esperienza umana del tempo espressa in letteratura.

Lucio Lugnani, Del tempo. Racconto discorso esperienza, Pisa, ETS, 2003, 262 pp., ISBN 88-467-0690-0.

Lucio Lugnani, triestino, è ordinario di Letteratura italiana contemporanea all’Università di Pisa. Noto soprattutto per essere uno dei maggiori studiosi di Pirandello (autore al quale ha dedicato nel tempo due libri e numerosi altri saggi), è da moltissimi anni interessato ai fondamenti e all’interpretazione del discorso e del testo narrativo, come testimoniato dai lavori che ha dedicato alla narrazione fantastica, a testi di Maupassant, Poe, Flaubert, C. Boito, Elsa Morante e infine alla invenzione e tradizione europea della leggenda letteraria e teatrale di Don Carlos (Ella giammai m’amò, Napoli, Liguori, 1999).

 

The chapter on Gadda, Racconto ed esperienza umana del tempo, was first published in EJGS 1/2001.

Published by The Edinburgh Journal of Gadda Studies (EJGS)

ISSN 1476-9859

© 2003-2024 by EJGS.
artwork © 2000-2024 by G. & F. Pedriali.

All EJGS hyperlinks are the responsibility of the Chair of the Board of Editors.

EJGS is a member of CELJ, The Council of Editors of Learned Journals. EJGS may not be printed, forwarded, or otherwise distributed for any reasons other than personal use.

Dynamically-generated word count for this file is 336 words, the equivalent of 1 page in print.