simultanare

IVKa 251 neanche S.E. Filippo Tommaso Marinetti potrebbe simultanare tutto quel che stava succedendo; 281 neppur S. E. Filippo Tommaso Marinetti potrebbe simultanare quel che stava succedendo […] fra persistenti angosce e simultanate lacrime; IVK 701 neppur Sua Eccellenza Filippo Tommaso Marinetti avrebbe potuto simultanare quel che accadde, in tre minuti, dentro la ululante topaia; G 301 dapprima scaravoltati gambe all’aria, poi simultanati.

«esprimere secondo le teorie del simultaneismo» (valido per IVK 701), e anche con valore est. «sistemare simultaneamente» (in G 301); neof. vb. denom. da «simultaneismo». Intende riferirsi parodisticamente alle teorie letterario-pittoriche sviluppate in ambito futurista, e in partic. da Marinetti, che sostenevano la simultaneità tra impressione ed espressione, resa linguisticamente mediante le «parole in libertà», cfr. infatti EP 268: «Polpute gambocce annaspavano con marinettiano simultanismo lungo l’asfalto guerriero». Cfr. infatti VLI 2 (ma non com.) «procedimento narrativo costituente nel presentare, con abili giustapposizioni, nella loro contemporaneità fatti che succedono parallelamente».

Published by The Edinburgh Journal of Gadda Studies (EJGS)

ISSN 1476-9859

© 2003-2022 by Paola Italia & EJGS. First published in Glossario di Carlo Emilio Gadda «milanese». Da «La meccanica» a «L’Adalgisa» (Alessandria: Edizioni dell’Orso, 1998). Artwork © 2003-2022 by G. & F. Pedriali.

All EJGS hyperlinks are the responsibility of the Chair of the Board of Editors.

EJGS may not be printed, forwarded, or otherwise distributed for any reasons other than personal use. EJGS is a member of CELJ, The Council of Editors of Learned Journals.

Dynamically-generated word count for this file is 249 words, the equivalent of 1 page in print.